SERRATURE
E SICUREZZA

Il prodotto migliore senza un servizio di installazione a regola d’arte non da il massimo della sicurezza

SISTEMA DI SICUREZZA:

Sistemi di Protezione Casa

Il sistema di sicurezza consente di passare da una condizione di rischio elevato, ad una condizione di rischio inferiore, mediante adozione di mezzi di controllo e di protezione.

I mezzi possono essere attivi o passivi.

Il sistema attivo di sicurezza è composto da tutti i mezzi elettrici, elettronici e telematici che sono in grado di svolgere funzioni di vigilare l’ambiente e strutture sull’insorgere di azioni criminose mediante: rilevatori, centrali di allarme, mezzi dissuasivi, mezzi di comunicazione locali e remoti.
Il sistema passivo è composto da tutti i mezzi fisici atti a contrastare il più possibile il tentativo di violarli.L’ostacolo è tanto più efficace quanto è maggiore il tempo necessario per abbatterlo o superarlo.

Alcuni dei mezzi sono: porte blindate, serrature, grate, casseforti, ecc.

Per fare chiarezza ci soffermiamo sul mezzo fisico Serratura con i suoi accessori. Il termine serratura deriva dal latino “sera” che significa “sbarra, spranga”.
La serratura è un congegno meccanico azionato da una chiave che fa scorrere uno o più catenacci nelle relative guide in modo da chiudere la porta.
Abbiamo poi il sistema di bloccaggio e sbloccaggio dei catenacci.
Infine la chiave.
Il sistema di bloccaggio si divide in due categorie: a cilindro e a lastrine.

Negli ultimi tempi il sistema a lastrine (chiave doppia mappa) ha subito un’involuzione per l’apparizione sul mercato di strumenti atti a vanificare il grado di sicurezza della serratura.
Il cilindro europeo inventato nel 1834 da Linus Yale oggi è il dispositivo più diffuso, mediante la rotazione del suo meccanismo permette il movimento all’ interno della serratura.

CERTIFICAZIONE:

SGK certificazione di sicurezza

Norme e Classificazione Cilindro Europeo

Tre sono i parametri essenziali per individuare il livello di sicurezza e di durata di un cilindro europeo. A normativa EN 1303-15 e sono:

  • grado 4: n. 000 cicli
  • grado 5: n. 000 cicli
  • grado 6: n.100.000 cicli
  • grado 1: minimo n.100 combinazioni/minimo n.2 parti mobili
  • grado 2: minimo n.300 combinazioni/minimo n.3 parti mobili
  • grado 3: minimo n.15.000 combinazioni/minimo n.5 parti mobili
  • grado 4: minimo n.30.000 combinazioni/minimo n.5parti mobili
  • grado 5: minimo n.30.000combinazioni/minimo n.6 parti mobili
  • grado 6: minimo n.100.000combinazioni/minimo n.6parti mobili
  • grado 0: nessuna resistenza a trapanatura/nessuna resistenza ad attacco meccanico
  • grado A: resistenza a trapanatura da 3 a 5 min / resistenza ad attacco meccanico eccetto estrazione del cilindro
  • grado B: resistenza a trapanatura da 5 a 10 min/ resistenza ad attacco meccanico eccetto estrazione del cilindro
  • grado C: resistenza a trapanatura da 3 a 5 min/ resistenza ad attacco meccanico
  • grado D: resistenza a trapanatura da 5 a 10 min / resistenza ad attacco meccanico

Su richiesta è possibile avere anche la certificazione SKG rilasciata da ente olandese che testa la qualità dei cilindri.

CENTRO DUPLICAZIONE CHIAVI
Casa, Automobili, Moto.

Mancini Sicurezza è centro specializzato in duplicazione chiavi di cilindri europei
e con tessera modificata, Kaba, Cisa, Evva, Securemme  .

Serrature a lastre per porte:

Nella serratura a lastre per porte le chiavi azionano delle lamelle dette GORGES le quali ricalcano il codice intagliato nelle mappe della chiave stessa permettendo lo scorrimento del catenaccio con conseguente apertura della serratura.

Le chiavi a mappe si dividono: a mappa ad una sola ala e a doppia mappa a due ali.

Le chiavi a doppia mappa possono essere a “costanza fissa” con 46.656 combinazioni diverse e “costanza variabile” con 2.176.782.336 combinazioni diverse.

Sono definite a “mappa falsa” perché lavorano su una sola mappa e spesso su solo la metà di questa, ovvero un quarto dell’intera chiave mentre l’altra di conseguenza va a vuoto.

Serrature a lastre per casseforti:

non tutte ne sono dotate ma solo quelle di classe superiore cioè con serratura a “mappa vera”.

concepite per essere messe in funzione da una chiave di solito femmina munita di due mappe contrapposte e ben distinte fra loro le cui cifrature, sulle rispettive alette, non presentano alcuna relazione o costante geometrica fra di esse.

Le due alette lavorano contemporaneamente, ma su due gruppi di leve separate.

Esiste poi un tipo di serratura che è fra doppia mappa vera e doppia mappa falsa.

Le due alette lavorano contemporaneamente nel ventre della leva, anziché singolarmente come nelle doppia mappa false, fra i denti contrapposti possiamo riscontrare sia delle costanti che delle simmetrie speculari nelle due ali.

PRONTO INTERVENTO
24 Ore su 24

Svolge attività di pronto intervento per la sostituzione delle serrature danneggiate,
oltre a vendere e montare cilindri europei e difensori di marche quali CisaEvva e Kaba.

CATEGORIE SERRATURE:

Specialisti in Serrature

Cilindri Europei

Vendita e montaggio delle serrature a cilindro europeo più sicure di ultima generazione e certificate.

Serrature a chiusura singola e doppia.

Apertura da Remoto

La rivoluzione digitale delle porte blindate: Per aprire e chiudere una porta, i pistoni si muovono automaticamente grazie all’avvicinarsi di una card, di una mano o di uno smartphone.

I Difensori

L’Antishock Defender detto anche Antistrappo è una sistema di alta protezione aggiuntiva per la vostra porta blindata.